SEO contest 2012

Il SEO contest è una pratica diffusa tra gli amanti e i professionisti dell’indicizzazione, e devo dire la verità che in questi mesi, finiscono e ripartono uno dopo l’altro.

Si è da pochi mesi concluso il SEO contest “Bellimbusto” e da poco è partito “Stellissimo”, altra parola altra corsa alla SERP.

Perché partecipare ad un contest?

Sicuramente è un modo per mettersi alla prova, dimostrare la propria abilità ed imparare dagli altri. Spesso lo si fa anche per uscire dai risultati di ricerca comuni, ma anche per sperimentare tecniche SEO che magari non avremmo il coraggio di utilizzare sul sito di un cliente!

Interessante è vedere come una parola inventata possa diventare in poco molto gettonata, ricercata e discussa, denota la forza con cui il web diffonde i contenuti e le opinioni di tutti.

Ovviamente è anche un modo per pubblicizzare il proprio lavoro, di farsi conoscere ed apprezzare visto che ormai parecchie aziende scelgono determinate figure anche in base ai risultati raggiunti in questi contest SEO.

A mio avviso in un evento come questo, la difficoltà maggiore è l’assenza, almeno all’inizio di concorrenti da studiare, vengono dopo è ovvio, ma non sempre si riesce a recuperare il gap che si crea, in fondo però il bello del contest è proprio la competizione su campo neutrale.

Spero di essere stato abbastanza semplice e coinciso, e di avervi dato un’idea di quello che può essere un contest SEO, seppure alla mia prima esperienza, io mi ci sto cimentando, e tu?

A voi le tastiere!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by themekiller.com