7 consigli sulla sicurezza in bicicletta per principianti

Potresti essere uno dei tanti pendolari che hanno difficoltà quando si tratta del trasporto durante la pandemia.

A causa delle ridotte soluzioni e delle rigide linee guida sanitarie che rendono il trasporto pubblico meno “sicuro”, molte persone nelle città hanno fatto ricorso alla bicicletta come mezzo di trasporto alternativo.

Così l’Allianz PNB Life, una compagnia di assicurazioni che ha introdotto la campagna “Ride Safe” nel 2020, ha promosso continuamente la mobilità verde e la sicurezza delle biciclette nelle aree urbane. 

Cerca una bici appropriata

La bici appropriata garantisce sicurezza e comfort durante la pedalata. Le bici da strada o ibride sono in genere l’opzione migliore per i dilettanti quando si guida su una combinazione di strade asfaltate e sconnesse e nel traffico intenso. Inoltre, le dimensioni di una bici dovrebbero coincidere con l’altezza del ciclista.

L’equipaggiamento di sicurezza

Il primo e più essenziale equipaggiamento da ciclismo da avere è un caschetto adatto, che dovrebbe coprire la fronte e deve essere posto pochi centimetri sopra le sopracciglia e non dovrebbe inclinarsi né all’indietro né in avanti.

Un altro must-have sono gli indumenti luminosi e riflettenti o indumenti fluorescenti o colorati al neon come catarifrangenti adesivi o giacche ad alta visibilità (alta visibilità), soprattutto quando si va in bicicletta la sera o la mattina presto o durante le giornate nuvolose.

Fai molta attenzione nel traffico

La pratica è uno dei modi per stabilire la fiducia sulla strada. Guardarsi alle spalle senza sbandare , mantenere l’equilibrio quando si gira un angolo, scendere e salire sono abilità fondamentali che devi padroneggiare. Dovresti anche familiarizzare con la sostituzione delle gomme.

Controlla la tua attrezzatura da ciclismo

Prima di iniziare una pedalata, è essenziale assicurarsi che tutte le parti della bicicletta siano in buone condizioni e siano sicure. Il sedile della bicicletta deve essere regolato correttamente e bloccato alla giusta altezza, che è tecnicamente allo stesso livello o leggermente inferiore al manubrio. Anche i pneumatici dovrebbero essere gonfiati al punto. Se hai una bici elettrica controlla che la batteria sia carica per evitare episodi spiacevoli.

Rispetta le regole del traffico

Le biciclette sono considerate veicoli e quindi è importante seguire le regole del traffico, non solo come forma di rispetto per pedoni e conducenti, ma anche per evitare qualsiasi forma di incidente stradale.

I ciclisti sono percepiti come più vulnerabili rispetto ai loro colleghi autisti, e questo è il motivo per cui dovresti prestare attenzione mentre pedali. Andare in bicicletta non ti esonera dal seguire semafori e segnaletica stradale.

Acquisisci familiarità con i segnali con le mani

I segnali con le mani sono un altro fattore importante da considerare quando si obbediscono alle regole del traffico. Quando si gira, i ciclisti sono obbligati a segnalare la svolta a destra o a sinistra. Lo stesso vale per l’arresto o il rallentamento. 

Entra a far parte di un gruppo di ciclisti

Esistono molti gruppi di ciclisti nel paese e servono come strade per i nuovi ciclisti per acquisire conoscenze essenziali da individui più esperti. Guidare con un gruppo è considerato più sicuro e più divertente rispetto alla guida da soli.